Stangata per Suarez, ora in quota rischia la squalifica a vita
ROMA - La stangata è ancora più pesante di quella dello scorso anno, quando fu coinvolto in una brutta vicenda di insulti razzisti in campo. Luis Suarez è stato squalificato per 10 giornate dopo il morso dato a Ivanovic nella sfida tra Liverpool e Chelsea di domenica scorsa. Per l'attaccante dei Reds la stagione è finita e alla pesantissima sanzione fanno eco le quote dei bookmaker. Visti i precedenti del giocatore, la lavagna internazionale di Paddy Power prende in considerazione anche l'ipotesi più estrema e banca a 34,00 la possibilità che a Suarez venga inflitta una squalifica a vita entro il 2016. Va detto comunque che in generale i bookie guardano con più indulgenza al futuro dell'uruguaiano: è praticamente certo (a 1,50) che giocherà ancora con il Liverpool (vale 2,50 l'ipotesi contraria), e addirittura l'agenzia Coral dà a 1,80 una stagione intera - in questo caso il 2013-2014 - senza nemmeno un cartellino rosso. LL/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata