Stampa inglese: Capello pronto a lasciare subito la Nazionale

Londra (Regno Unito), 7 feb. (LaPresse) - Un furioso Fabio Capello sarebbe pronto a lasciare la panchina della Nazionale inglese immediatamente perchè si è sentito scavalcato dalla Federazione in relazione al caso della fascia di capitano tolta a John Terry. La Fa ha deciso di punire il difensore del Chelsea che dovrà fronteggiare un processo di fronte alla giustizia ordinaria per offese razziste nei confronti di Anton Ferdinand. Secondo quanto scrive il Daily Mirror, Capello rischia anche di trovarsi di fronte ad uno spogliatoio spaccato e sconvolto per il suo incondizionato sostegno a a Terry. Per il tecnico italiano, infatti, il difensore del Chelsea non dovrebbe essere privato della fascia di capitano almeno fino a quando non sarà condannato per il suo presunto crimine. Capello avrà un incontro con il presidente della Fa David Bernstein nel weekend per spiegare la sua posizione. Secondo il tabloid inglese, però, l'ex allenatore di Milan e Juve avrebbe confidato ad amici di essere pronto a considerare l'opportunità di lasciare l'incarico nonostante un contratto da 6,5 milioni di sterline. Capello avrebbe confidato di aver subito pressioni anche nel 2010 quando a Terry fu tolta la fascia di capitano per la relazione con la ex moglie del compagno di squadra Wayne Bridge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata