Stampa cilena: Vidal nei guai per pugno a un poliziotto

Santiago (Cile), 19 giu. (LaPresse) - La vicenda di Arturo Vidal, fermato dalla polizia due giorni fa dopo un incidente con il tasso alcolemico sopra la norma, potrebbe avere dei nuovi sviluppi preoccupanti per il cileno. Secondo quanto riportano 'La Cuarta' il giocatore della Juventus, fermato dagli agenti dopo l'incidente, avrebbe insultato i poliziotti e colpito al petto il sergente Pezoa.

Vidal avrebbe esordito dicendo "poliziotti venduti, sono Arturo Vidal, il giocatore della nazionale'. In seguito avrebbe colpito l'agente,: per questo motivo "sono stati chiamati rinforzi via radio al 15° commissariato di Buín". I poliziotti hanno arrestato il mediano juventino, aiutando a trasportarlo all'ospedale più vicino.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata