Federico Pellegrino
Sci di fondo, Pellegrino secondo nella sprint di Davos

L'azzurro battuto in finale solo dal grande norvegese Klaebo, poi i francesi Gros e Chanavat. Ottima prova del valdostano

Secondo posto per Federico Pellegrino nella sprint "skating" di Davos, in Svizzera valida per la Coppa del Mondo di sci di fondo. In finale, l'azzurro è stato superato solo dal norvegese Klaebo tornato quest'anno in grande spolvero e al comanda (proprio davanti a Pellegrino) della Coppa del Mondo di sprint. Il valdostano è ottavo nella Coppa generale. Terzo e quarto posto per i francesi Gros (terzo) e Chanavat che hanno cercato di chiudere l'italiano. Ma Federico li ha saltati di brutto ed è andato alla caccia di Klaebo finendogli sulle code: 2'20"4 il tempo per il norvegese, Pellegrino gli è finito a 4 decimi.

L'azzurro ha rischiato in semifinale, di nuovo alle prese con i due francesi. Questa volta Gros e Chavanat sono riusciti a chiuderlo e Pellegrino è andato in finale col quarto posto grazie al buon tempo, come secondo dei ripescati. La settimana prossima comincia il Tour de Ski che comprende du sprint a tecnica libera. Sarà battaglia tra Klaebo e Pellegrino. 

 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata