Olimpiadi, Sala: "Milano-Cortina, oneri divisi a metà"

"Le risorse? Abbiamo fatto una cosa molto pragmatica: metà sarà coperta da Milano e dalla Lombardia, metà da Cortina e dal Veneto. Sarà la nostra regola, poi vedremo cosa dirà il governo". Il sindaco di Milano Giuseppe Sala su come saranno divisi gli oneri finanziari della candidatura italiana per i Giochi Olimpici invernali del 2026, dopo la riunione al Coni