Thomas Bach, capo del Comitato olimpico internazionale
Olimpiadi 2026, Bach 'benedice' Milano-Cortina: "Da Giorgetti grande supporto alla candidatura"

Il capo del Comitato olimpico internazionale: "L'Italia ha ottime chance di vincere". Incontro con il sottosegretario con delega allo Sport e Mattarella

Nella corsa all'organizzazione delle Olimpiadi invernali del 2026 l'Italia "ha ottime chance di vincere". Il presidente del Cio, Thomas Bach, mette il bollino di qualità alla candidatura di Milano-Cortina. A Roma, il capo del Comitato olimpico internazionale non nasconde una sorta di ammirazione per "voi italiani" per "la vostra passione per lo sport e l'abilità nell'organizzare con successo grandi eventi". 

Il tema della candidatura è stato trattato anche nell'incontro con il sottosegretario con delega allo Sport, Giancarlo Giorgetti. "Con il sottosegretario Giorgetti abbiamo avuto un incontro amichevole in un'atmosfera eccellente. Abbiamo parlato della candidatura olimpica e lui ha enfatizzato il suo supporto ed espresso il favore del governo nel dare le garanzie in merito alla sicurezza ed al libero accesso delle persone", ha precisato Bach.

Il capo dello sport mondiale ha raccontato anche del suo incontro con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. "È un amico dello sport - ha spiegato il presidente del Cio - sono rimasto impressionato dalla sua conoscenza della materia e dalla sua passione. Abbiamo parlato anche di Olimpiadi e della nostra volontà di renderle sempre più un evento sostenibile, cosa di cui era pienamente e conoscenza". 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata