Coppa del mondo di sci alpino: Brignone trionfa nello slalom gigante donne di Killington

Con una manche strepitosa l'azzurra, seconda a metà gara, ha preceduto la norvegese Ragnhild Mowinckel e l'austriaca Stephanie Brunner

Federica Brignone ha vinto lo slalom gigante femminile di Killington, negli Usa, valido per la Coppa del Mondo di sci alpino. Con una manche strepitosa l'azzurra, seconda a metà gara, ha preceduto la norvegese Ragnhild Mowinckel e l'austriaca Stephanie Brunner.

Brignone, al nono successo in Coppa del mondo, ha chiuso con il tempo complessivo di 1.51:33 staccando di 49 centesimi la Mowinckel, prima a metà gara e di 78 centesimi la Brunner. Quarta la statunitense Mikaela Shiffrin davanti alla francese Tessa Worley. Prova meravigliosa da parte dell'azzurra, nonostante un errore nella parte finale che le ha impedito soltanto di ottenere il miglior tempo di manche, non di mettersi dietro tutte le rivali.

Per quanto riguarda le altre italiane Marta Bassino ha chiuso al'undicesimo posto con due manche di fatto senza errori, nelle quali è mancata un po' di velocità per poter ambire a un piazzamento migliore. Per Irene Curtoni è arrivato un quattordicesimo posto a pari merito con la norvegese Stjernesund: si è difesa nella prima parte provando a conservare il vantaggio su Katharina Liensberger, in quel momento al comando, poi ha rallentato un po' troppo perdendo decimi preziosi. Non si sono qualificate alla seconda manche Elena Curtoni e Karoline Pichler, così come Francesca Marsaglia e Roberta Midali che non hanno portato a termine la propria prova.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata