Sport, in Lombardia investimenti da 3 milioni sugli impianti pubblici

Milano, 16 gen. (LaPresse) - Ottanta impianti sportivi di proprietà pubblica, nel territorio lombardo, saranno riqualificati con un investimento di 3 milioni di euro, da parte di Regione Lombardia. Lo comunica in una nota Antonio Rossi, assessore regionale allo Sport e politiche per i giovani. La graduatoria degli impianti che saranno riqualificati è stata pubblicata. "Quest'azione - spiega Rossi - conferma l'attenzione di Regione Lombardia per il mondo dello sport e la possibilità di praticarlo al meglio in strutture ammodernate". E aggiunge: "Grazie a questa misura, che si rivolge a comuni, province e comunità montane proprietari di impianti sportivi, finanzieremo opere di riqualificazione, ampliamento, riconversione, adeguamento tecnologico e dei consumi energetici, sicurezza e abbattimento delle barriere architettoniche e manutenzione straordinaria".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata