Spagna domina in quota, contro la Francia a 1,75
ROMA - A guardare gli ultimi due precedenti illustri la Francia potrebbe sorridere, ma analizzando il cammino ad Euro 2012, Blanc e i suoi hanno poco da stare tranquilli. E le quote confermano. Nel match contro i campioni i carica e campioni del Mondo della Spagna, i Bleus sembrano già spacciati, come sul tabellone per il vincente del Mondiale, dove sono balzati a 13,00 davanti soltanto alla Grecia che questa sera se la vedrà con la Germania. Poco importa, dunque, che ai Mondiali del 2010 e a Euro 2000, ultimi due scontri diretti in competizioni ufficiali, siano stati i francesi a mandare a casa gli spagnoli. A Euro 2012 la Francia è sembrata spenta e fuori forma e contro del Bosque e i suoi la qualificazione è già una piccola impresa, a 3,10, mentre per la vittoria al termine dei 90 minuti si sale a quota 5,00. Il successo della Spagna è a 1,75, per il segno «X», che tra le due manca dagli Europei del 1996, si sale a 3,55. Torres e compagni fino a ora sono l'attacco più prolifico dell'Europeo (sei reti come il Portogallo), ma in quota, visto il trend di tre Under di fila per i francesi, è ancora l'esito basso a essere favorito a 1,55. La Francia sta aspettando che Karim Benzema si sblocchi: l'attaccante del Real Madrid è ancora a secco e l'ipotesi che possa sbloccarsi e segnare la prima rete del match vale 7 volte la scommessa, con Fernando Torres che lo precede a 6,00. RED/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata