Sorteggio Champions, incubo Real per la Juve. Milan teme il Barça

Torino, 20 dic. (LaPresse) - Grande attesa oggi per il sorteggio degli ottavi di finale di Champions League e per i sedicesimi di Europa League. Cinque le squadre italiane impegnate, due nella manifestazione più importante. Per la Juve, uscita vincente in un girone di ferro con Shakhtar e Chelsea, l'unico vero pericolo dell'urna di Nyon è il Real Madrid di Jose Mourinho. Per il resto i bianconeri possono pescare avversari forti ma alla loro portata, come Porto, Arsenal, Valencia e le preferibili Celtic e Galatasaray. Discorso diverso per il Milan, che parte lo Schalke, inevitabile oggetto del desiderio, rischia di ritrovarsi di fronte avversari temibilissimi. Dal Psg degli ex Ibrahimovic e Thiago Silva, allo spumeggiante Borussia Dortmund, dal Bayern Monaco al Manchester Utd, fino al tremendo Barcellona di Messi e Iniesta.

In Europa League, l'Inter seconda nel suo gruppo potrebbe ritrovarsi accoppiata con squadre tuttaltro che abbordabili come Chelsea, Lione, Liverpool e Benfica. Decisamente più alla portata Cluj, Dnipro, Olympiacos, Steaua, Bordeaux, Fenerbahçe, Hannover, Metalist, Genk e Viktoria Plzen. Stesse possibili avversarie per il Napoli, a parte il Dnipro che era nel suo stesso girone, sostituito dal Rubin Kazan che era nel gruppo dell'Inter. Alla Lazio che ha vinto il suo girone, potrebbero toccare l'Atletico Madrid di Falcao, Ajax, Zenit, Anzhi, Bate Borisov, Bayer Leverkusen, Borussia Moenchengladbach, Levante, Newcastle, Stoccarda, Basilea o Sparta Praga.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata