Sorteggi Champions, Milan sfida Zenit. Per Juve pericolo Chelsea

Montecarlo (Monaco), 30 ago. (LaPresse) - Insidia Spalletti per il Milan, Juventus chiamata subito alla prova Chelsea. Rossoneri e bianconeri, uniche due italiane ai nastri di partenza della Champions League 2012-2013, evitano il girone di ferro ma devono guardarsi rispettivamente dallo Zenit e dai Blues campioni in carica. Sorride sicuramente il Milan, inserito nella prima fascia. La squadra di Allegri, oltre ai russi, se la vedrà nel Girone C con i belgi dell'Anderlecht e gli spagnoli del Malaga. Non può lamentarsi la Juventus, considerando che i bianconeri arrivavano al sorteggio di Montecarlo in terza fascia. Per i campioni d'Italia l'ostacolo più grosso è rappresentato ovviamente dal Chelsea, più abbordabili gli ucraini dello Shakhtar e i danesi del Nordsjaelland.Tira un sospiro di sollievo anche il Psg di Ancelotti e Ibrahimovic, inseriti nel Gruppo guidato dal Porto insieme a Dinamo Kiev e Dinamo Zagabria.

Sperava invece ben in altro esito José Mourinho: il suo Real è testa di serie in un 'girone della morte' che comprende anche il Manchester City, l'Ajax e il Borussia Dortmund. Nel Gruppo F spicca la sfida Bayern-Valencia, il Barcellona avrà come avversari Benfica, Spartak e Celtic. Il Manchester United, inserito nel Gruppo H con Braga, Galatasaray e Cluj, può complicarsi solo la vita da solo.

Questo il quadro completo dei gironi della prima fase di Champions League decisi dal sorteggio di Montecarlo. Gruppo A: Porto, Dynamo Kiev, Paris Saint Germain, Dinamo Zagabria. Gruppo B: Arsenal, Schalke 04, Panatinhaikos, Montpellier. Gruppo C: Milan, Zenit San Pietroburgo, Anderlecht, Malaga. Gruppo D: Real Madrid, Manchester City, Ajax, Borussia Dortmund. Gruppo E: Chelsea, Shakhtar Donetsk, Juventus, Nordsjaelland. Gruppo F: Bayern Monaco, Valencia, Lille, Bate Borisov. Gruppo G: Barcellona, Benfica, Spartak Mosca, Celtic Glasgow. Gruppo H: Manchester United, Sporting Braga, Galatasaray, Cluj.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata