Sochi 2014, short track: sfuma sogno poker per Fontana, eliminata nei quarti dei 1000 metri

Sochi (Russia), 21 feb. (LaPresse) - Arianna Fontana è stata eliminata nei quarti di finale della gara dei 1000 metri femminili di short track ai Giochi Olimpici di Sochi. La valtellinese, protagonista di una caduta, è stata squalificata per il contatto con la cinese Fan Kexin. Il miglior tempo della sua batteria è della coreana Suk Hee Shim.

Sfuma quindi il sogno di Fontana e del ghiaccio azzurro di arrivare alla quarta medaglia nella stessa Olimpiade e di raggiungere la cinese Wang Meng come numero di medaglie, sei, dopo il bronzo in staffetta e l'argento e il bronzo rispettivamente nei 500 e nei 1500 metri. Non ha preso parte alla gara invece l'altra italiana qualificata, Martina Valcepina. Per lo short track era questa l'ultima gara individuale dei Giochi Olimpici di Sochi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata