Sneijder rompe con l'Inter, nelle quote arriva il Manchester United
ROMA - Sneijder dice no alle proposte contrattuali dell'Inter e lascia un grosso interrogativo sul suo futuro. La rottura con la dirigenza potrebbe portare all'addio a gennaio, un'eventualità presa in seria considerazione sulle lavagne dei bookmaker inglesi. Per i bookie è il Manchester United a piazzarsi in prima fila: l'olandese era già finito più volte nel mirino dei Red Devils e la chiusura dell'affare è data a 4,00. Secondo posto per l'Anzhi (9,00), altra squadra in grado di sostenere le richiese economiche del giocatore, così come il Psg (13,00, con possibilità di scambio con Pastore) e il Manchester City (17,00). Più indietro Bayern Monaco e Chelsea, dati rispettivamente a 21,00 e 26,00. LL/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata