Short track, Arianna Fontana in finale per le medaglie
L'azzurra correrà tra poco per l'oro. Pellegrino in semifinale nella sprint di fondo

Arianna Fontana centra l'accesso alla finale dei 500 metri di short track alle Olimpiadi di PyeongChang. L'azzurra ha chiuso al secondo posto dietro la coreana Choi la propria semifinale con il tempo di 42.635. L'appuntamento per la finale è poco dopo le 13.

Pellegrino - Nella sprint di fondo (nell'arena del cross-country Center di Alpensia) va avanti solo Federico Pellegrino che vince alla grande il  suo quarto di finale e si qualifica per la semifinale. Si fermano ai quarti, invece, l'altro azzurro Maicol Rastelli (sesto nella sua batteria) e le due ragazze Gaia Vuerich e Lucia Scardoni (entrambe quinte).

Nell'arena del cross-country Center di Alpensia sono andate in scena le qualificazioni ai turni di finale delle sprint a tecnica classica dei Giochi Olimpici di PyeongChang. Maicol Rastelli ha sorpreso con il suo quarto tempo, mentre Federico Pellegrino è riuscito a gestirsi durante la sua prova e chiudere con il nono tempo. Non ce l'hanno fatta gli altri due atleti della nazionale italiana, Mirco Bertolina e Stefan Zelger, classificati in 41/a e 42/a posizione. I tre tempi migliori li hanno staccati il finlandese Ristomatti Hakola, il norvegese Johannes Klaebo e il russo Alexander Bloshunov.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata