Serie B: Virtus rallenta la capolista Carpi, 1-1 a Lanciano

Lanciano (Chieti), 19 dic. (LaPresse) - Il Lanciano rallenta la corsa della capolista Carpi (1-1) nell'anticipo della 19/a giornata del campionato di Serie B tra due delle squadre più in forma del momento. I padroni di casa partono bene e si portano in vantaggio al 12' con Bacinovic, che trafigge Gabriel con un tiro dal limite dell'area anche grazie a una deviazione che spiazza il portiere. Il Carpi sbanda e rischia di subire il raddoppio due minuti dopo, ma Gatto di testa non riesce questa volta a sorprendere Gabriel. Gli emiliani provano a reagire ma il colo di testa di Mbaye e la conclusione di Lollo sono velleitarie. Il pareggio così arriva sugli sviluppi di una palla inattiva: su calcio d'angolo Concas fa da torre sul secondo palo dove sbuca Gagliolo che da due passi realizza il punto dell'1-1.

Nella ripresa le due squadre non si risparmiano e vanno alla ricerca della vittoria: Gatto al 6' non trova la porta dopo una conclusione di Piccolo deviata, dall'altra parte in contropiede Bianco sbaglia un suggerimento facile Pasciuti e vanifica una buona occasione. E' ancora Bacinovic il più pericoloso della Virtus: il centrocampista al 28' fa esplodere un tiro che termina di poco alto sopra la traversa, tre minuti dopo invece Nicolas si fa trovare pronto sul tiro cross di Letizia. Il risultato non si sblocca più: il Carpi sale a 37 punti e prosegue la propria striscia positiva, il Lanciano invece avanza a 29 e si conferma squadra da playoff.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata