Serie B, Vicenza-Pescara 2-1 nell'anticipo

Vicenza, 17 ott. (LaPresse) - Il Vicenza ha battuto 2-1 il Pescara nell'anticipo della 7/a giornata di Serie B. Veneti a segno con Cocco e Di Gennaro, abruzzesi con Maniero. In classifica il Vicenza scavalca proprio il Pescara, 10 contro 9 punti. Primo tempo che si chiude col Vicenza in vantaggio 1-0. Decide la bella rete di Cocco al 37', che riceve palla da Laverone e la spedisce alle spalle del portiere con uno splendido destro al volo. La squadra di Baroni non è apparsa finora molto incisiva, di fatto il portiere vicentino non corre alcun rischio.

Secondo tempo decisamente più vivace: annullati un gol a testa, prima al Pescara con un tiro di Politano deviato da Melchiorri leggermente al di là dei difensori vicentini. Successivamente annullato anche una rete a Cocco del Vicenza, segnata palesemente con la mano. La svolta dell'incontro al 64': il Pescara resta in 10 uomini per l'espulsione di Zuparic. Finale scoppiettante. Al 74' Vicenza ancora in gol con un rigore di Di Gennaro concesso per un contatto Pucino-Ragusa. Passano meno di cinque minuti e il Pescara accorcia le distanze con un altro rigore, trasformato da Manieri, concesso dall'arbitro per un fallo di Camisa su Melchiorri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata