Serie B, Varese-Frosinone 1-4 nel posticipo

Varese, 23 mar. (LaPresse) - Travolgente vittoria del Frosinone per 4-1 sul campo del Varese nel posticipo della 32/a giornata del campionato di Serie B. Un successo che consente ai ciociari di riprendersi il quarto posto in classifica da solo scavalcando Spezia e Avellino. Varese sempre ultimo in classifica, la strada che porta alla salvezza è sempre più in salita per la compagine lombarda.

Partita subito in salita per il Varese che resta in inferiorità numerica dopo appena dieci minuti per l'espulsione di Corti reo di una serie di proteste molto accese all'indirizzo dell'arbitro. Il Frosinone approfitta degli errori difensivi del Varese e segna due gol in un quarto d'ora. Al 24' sblocca il risultato Dionisi con un gol di sinistro su assist di Ciofani di testa. Al 37' il raddoppio di Carlini che, pescato da Ciofani, stoppa con di petto e fulmina Perucchini di destro. Zecchin al 42' riapre la partita e riaccende la speranze del Varese.

Nel secondo tempo però il Frosinone dilaga e va a segno ancora al 65' con Carlini servito da Daniel Ciofani. Nel finale è l'ex Palermo, Santana, imbeccato da Lupoli, a firmare il poker. Varese anche sfortunato, due i legni colpiti dalla squadra di Bettinelli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata