Serie B, Suicidio Toro a Modena. Pari per Padova e Sassuolo

Torino, 17 dic. (LaPresse) - Battuta d'arresto inaspettata per la capolista Torino sul campo del Modena. La formazione di Ventura, in vantaggio grazie ad una bella rete dalla distanza di Alen Stevanovic al 36 del primo tempo, si fa raggiungere e superare nella ripresa dai padroni di casa. La sfida cambia volto ad un quarto d'ora dal termine. Pasticcio fra Glik e Coppola, si inserisce Greco che viene steso dal difensore polacco. Il direttore di gara ravvisa però il fallo del portiere granata con rigore e conseguente espulsione. Batte Greco e trasforma. I padroni di casa galvanizzati dal vantaggio continuano a spingere e trovano la rete della vittoria con Ciaramitaro al 42'.

In attesa degli impegni di Verona e Pescara le altre insegutrici Padova e Sassuolo approfittano solo a metà dello scivolone dei granata. La squadra di Dal Canto si fa bloccare sul 2-2 interno dalla Nocerina mentre gli emiliani pareggiano 1-1 a Reggio Calabria. Nelle altre gare il Bari, dopo essere stato in vantaggio per 2-0, si fa rimontare sul 2-2 in casa dal Vicenza. Finisce con lo stesso punteggio pure Empoli-Grosseto. Sorridono Juve Stabia, 3-1 interno al Cittadella, e Ascoli, 2-1 sul campo del Crotone mentre la sfida salvezza fra Albinoleffe e Gubbio termina 0-0.

Questi i risultati della 20esima giornata di Serie B: Albinoleffe-Gubbio 0-0, Bari-Vicenza 2-2, Crotone-Ascoli 1-2, Empoli-Grosseto 2-2, Juve Stabia-Cittadella 3-1, Modena-Torino 2-1, Padova-Nocerina 2-2, Reggina-Sassuolo 1-1. Livorno-Brescia 0-2 (giocata ieri), Varese-Verona (domenica ore 12.30), Pescara-Sampdoria (lunedì ore 20.45).

Questa la classifica di Serie B dopo la 20esima giornata: Torino 41, Verona 37, Sassuolo 37, Padova 35, Pescara 33, Reggina 30, Juve Stabia 28, Grosseto 28, Varese 27, Sampdoria 26, Cittadella 25, Bari 25, Vicenza 25, Crotone 24, Brescia 22, Empoli 22, Albinoleffe 21, Modena 20, Livorno 20, Gubbio 18, Nocerina 16, Ascoli 15.

* Verona, Pescara, Varese, Sampdoria una partita in meno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata