Serie B, Pescara batte Como: 2-0 in trasferta
Mattatore assoluto Gianluca Lapadula, autore di una doppietta

Il Pescara si rialza dopo due sconfitte consecutive battendo 2-0 in trasferta il Como nell'incontro valido per la tredicesima giornata del campionato di Serie B. Mattatore assoluto Gianluca Lapadula, autore di una doppietta.

Gli abruzzesi si portano in vantaggio in avvio al 10' proprio con l'attaccante piemontese, a segno con un tocco da distanza ravvicinata. I padroni di casa reagiscono e sfiorano il pari al 27' per due volte nel giro di pochi secondi: prima Fiorillo è bravo a respingere il tentativo di Sbaffo, poi Bessa da due passi non riesce a concludere a rete. Al 37' ancora Sbaffo con un colpo di testa va vicino al punto dell'1-1.

Dalla parte opposta però il Pescara non fa sconti: in chiusura di primo tempo Lapadula raddoppia sugli sviluppi del corner battuto da Caprari. Nella ripresa i lombardi tentano di rientrare in partita ma le parate di Fiorillo e il palo colpito da Ganz di testa al 31' consentono all'undici di Oddo di ottenere una vittoria importante in chiave playoff.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata