Serie B: Palermo rallenta, 1-1 con Spezia. Scozzarella risponde a Hernandez

Palermo, 22 feb. (LaPresse) - Secondo pareggio consecutivo per il Palermo che rallenta in casa con lo Spezia nel posticipo della 27/a giornata di Serie B, vedendo così avvicinarsi le prime inseguitrici, Empoli in primis, distante solo due punti dai rosanero. Eppure le cose si erano messe subito bene per la squadra di Iachini, capace di portarsi in vantaggio alla prima occasione al 16' con un preciso colpo di testa di Hernandez su assist dalla sinistra di Daprelà. I padroni di casa comandano le operazioni senza spingere più di tanto sull'acceleratore, anche se al 29' Leali smanaccia sull'ennesima iniziativa di Daprelà, prima di un tiro fuori dallo specchio della porta di Stevanovic. Nella ripresa i liguri provano a farsi vedere dalle parti di Sorrentino, che al 6' devia di pugno il traversone di Catellani. La squadra di Mangia non riesce però a rendersi pericolosa, ma aumenta la pressione nel finale di partita. Al 36' Lisuzzo di testa su punizione di Scozzarella sfiora l'1-1, ma per poter esultare lo Spezia deve solo aspettare 5 minuti: al 41' infatti Scozzarella direttamente su calcio da fermo disegna una traiettoria che finisce in rete alle spalle di Sorrentino. I liguri continuano così la loro corsa alla zona playoff, mentre il Palermo vede assottigliarsi il proprio vantaggio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata