Serie B, nel posticipo Brescia ferma in casa Sassuolo: è 1-1

Brescia, 18 nov. (LaPresse) - Brescia e Sassuolo si spartiscono la posta nel posticipo delle 12.30 della 15/a giornata di Serie B. Al 'Rigamonti' termina 1-1. La formazione di Calori, tra le più in forma del campionato, non riesce ad ottenere la terza vittoria consecutiva e manca l'aggancio al quarto posto occupato dalla Juve Stabia. Sfuma invece il tentativo di mini fuga per la capolista, che non riesce a sfruttare il pareggio del Verona contro il Cesena. Succede tutto nel primo tempo. E' il Sassuolo, autore di una partenza sprint, a sbloccare il risultato. E' il 26' quando Boakye fissa il vantaggio con un bel destro che si infila sul secondo palo. I padroni di casa non demordono e il pareggio non si fa attendere: la firma è quella di Corvia, che al 29' insacca di esterno sfruttando un'indecisione del portiere dei neroverdi Pomini, forse disturbato nell'uscita dallo stesso attaccante. Proteste da parte del Sassuolo, ma l'arbitro Gavillucci convalida. Nella ripresa si rendono più pericolose le Rondinelle, ma verso la fine gli ospiti hanno una fiammata e sfiorano la rete della vittoria. A tre minuti dalla fine, Pomini si supera sulla conclusione di Lasik da posizione ravvicinata e salva il risultato. Il Sassuolo sale a 35 punti, a +3 da Verona e Livorno, mentre il Brescia raggiunge quota 22.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata