Serie B, Cagni si presenta: Far rendere lo Spezia al meglio

La Spezia, 24 feb. (LaPresse) - "Nel calcio non si vince con i moduli, che poi sono 3, non 83; c'è chi si diverte troppo con i numeri. Il mio sistema è il 10-1; tutti partecipano alle due fasi; il mio compito è trovare il sistema migliore per far sì che questi ragazzi rendano al meglio". Queste le prime parole di Luigi Cagni da tecnico dello Spezia. "Ora ho necessità di conoscere il gruppo. Mi pare, da quello che ho potuto vedere dall'esterno è che questa sia una squadra che si piace troppo - ha aggiunto - Quello che chiedo ai miei ragazzi è sacrificio e disponibilità. La prima cosa su cui lavoreremo, anche se difficile, sarà il cercare di difendere il più lontano possibile dalla porta; i giocatori, quando in difficoltà, hanno tendenza ad indietreggiare e dovremo modificare questo aspetto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata