Serie A: Zeman e Allegri, in crollo le quote sull'esonero
ROMA - Tre gol sotto la pioggia mettono ko la Roma nel derby e impantanano ancora di più la situazione di Zdenek Zeman. La squadra crolla e il boemo torna in discussione anche nelle quote dei bookmaker esteri: l'offerta sul suo esonero è in costante discesa, ed è passata da 2,15 (subito dopo la sconfitta con la Juve) a 1,75. Non sorride nemmeno Massimiliano Allegri, battuto a San Siro dalla Fiorentina. L'allenatore del Milan per il momento è stato confermato, ma in vista della trasferta contro il Napoli la quota del suo addio è tra le più basse e vale 1,80. LL/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata