Serie A, Udinese ferma la Samp: 2-2 a Marassi, Gabbiadini agguanta i friulani

Genova, 21 dic. (LaPresse/Italia Media) - Sarà che il Ferraris è il più british degli stadi italiani, ma Sampdoria-Udinese è sembrata proprio un match di Premier League. Ritmi alti, quattro gol, emozioni fino allo scadere: le due squadre hanno offerto un gran bello spettacolo, anche se i tifosi blucerchiati sono tornati a casa con l'amarezza del mancato sorpasso al Napoli. La Samp è ancora terza, ma insieme agli azzurri. Più felice, di sicuro, l'Udinese, che ha tenuto a riposo l'acciaccato Di Natale (entrato solo nel finale) e a Marassi si è presentata con gli esordienti Geijo (prima volta da titolare) e Wague (prima volta in A): è andata avanti, ha colpito un palo, ma ha anche subito a lungo la pressione della Samp, passata in vantaggio al 15' con Obiang, bravo a calciare a rete dopo una brutta di Karnezis. Poi la furia doriana si placa, l'Udinese decide di uscire dal suo guscio e, con un po' di fortuna ribalta addirittura il risultato con la prima rete in A dell'oggetto misterioso, per i tifosi friulani, Geijo e con un colpo di testa di Danilo, sugli sviluppi di un corner. Nell'intervallo Mihajlovic si fa sentire, la Samp riprende a spingere e al 15' fa 2-2 con Gabbiadini, al terzo gol consecutivo e all'ultima gara con i doriani, dato che da gennaio sarà del Napoli. Sul 2-2 l'Udinese coglie un palo con Geijo, ma i blucerchiati, in superiorità nel finale per il rosso a Heurtaux, rispondono con un colpo di testa di Cacciatore che manca lo specchio di un soffio.

SAMPDORIA-UDINESE 2-2

RETI: pt 15' Obiang (S), 31' Geijo (U), 34' Danilo; 15' st Gabbiadini (S).

SAMPDORIA: Romero; De Silvestri (44' st Cacciatore), Gastaldello, Regini, Mesbah; Soriano, Palombo, Obiang (36' st Bergessio); Gabbiadini, Okaka, Eder. A disp. Da Costa, Viviano, Fornasier, Duncan, Kristicic, Rizzo, Marchionni, Fedato. All. Mihajlovic

UDINESE: Karnezis; Heurtaux, Danilo, Wague; Widmer, Badu, Pinzi, Kone, Pasquale (29' st Gabriel Silva); Geijo (36' st Bruno Fernandes), Thereau (42' st Di Natale). A disp. Brkic, Scuffet, Bubnjic, A.Zapata, Belmonte, Hallberg, Guilherme, Lucas Evangelista. All. Stramaccioni.

ARBITRO: Irrati.

NOTE: espulso Heurtaux (U) al 43' st per doppia ammonizione. Ammoniti Soriano (S), Widmer (U), Gabbiadini (S), Pasquale (U), Eder (S), Pinzi (U), Kone (U), Mesbah (S).

http://www.sportevai.it/

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata