Serie A, Soriano al 93': Sampdoria beffa ed inguaia Chievo, 2-1

Genova, 27 apr. (LaPresse/Italia Media) - Chissà con Paloschi come sarebbe finita. Senza il suo bomber, il Chievo si fa rimontare da una Sampdoria in dieci, gettando al vento una colossale occasione per allungare sulla zona retrocessione, che resta distante solo due punti. Il risultato finale, tutto sommato, è giusto: nel primo tempo il Chievo fa vero catenaccio e la Samp gioco. Al 12' i doriani potrebbero passare in vantaggio con Eder che salta Agazzi ma perde poi l'equilibrio e non riesce a calciare a rete, con il successivo tiro di Soriano respinto dai difensori veneti. Il portiere risulta decisivo al 45', quando salva la sua porta da una punizione di Okaka deviata da Mustafi spedendo la palla sul palo. Nella ripresa l'inatteso vantaggio ospite con Obinna che colpisce il palo dal limite, poi si getta sulla respinta e in area blucerchiata viene strattonato da Mustafi: espulsione del difensore, considerato ultimo uomo, e rigore per i veneti che Thereau trasforma. Samp finita? Altro che. Eder suona la carica con un diagonale fuori di poco, poi al 36' Regini si inventa una discesa di 40 metri prima di servire il brasiliano che firma l'1-1. Regini è tra i protagonisti anche del gol del sorpasso, in pieno recupero: sul suo cross, infatti, Hetemaj svirgola la palla, permettendo a Soriano di battere a rete e alla Samp di tornare al successo dopo tre k.o. di fila.


SAMPDORIA-CHIEVO 2-1

MARCATORI: Thereau (C) 21' s.t. (rig.), Eder (S) 36' s.t., Soriano (S) 48' s.t.

SAMPDORIA: Fiorillo; De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Regini; Palombo (Fornasier 24' s.t.), Kristicic (Renan 34' s.t.); Eder, G. Sansone (Gabbiadini 19' s.t.), Soriano; Okaka. A disp. Da Costa, Costa, G. Berardi, Salamon, M. Rodriguez, Bjarnason, Sestu, Wszolek, M. Lopez. All. Mihajlovic.

CHIEVO: Agazzi; Sardo, Dainelli, Cesar, Frey (Bernardini 46' s.t.); Radovanovic, Rigoni, Guarente (Stoian 36' s.t.); Hetemaj; Obinna (Lazarevic 22' s.t.), Thereau. A disp. Squizzi, Puggioni, Kupisz, Claiton, Canini, Calello, Paredes, Bentivoglio, Pellissier. All. Corini.

ARBITRO: Orsato.

NOTE: espulso Mustafi (S) al 19' s.t.. Ammoniti Guarente (C), De Silvestri (S), Rigoni (C), Cesar (C), Hetemaj (C), Frey (C).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata