Serie A, Sassuolo e Atalanta non si fanno male: 0-0 al Mapei Stadium

Sassuolo (Modena), 8 nov. (LaPresse) - Un punto a testa e tutti contenti. Sassuolo e Atalanta si spartiscono la posta in palio nell'anticipo dell'undicesima giornata di Serie A: lo 0-0 del 'Mapei Stadium' rispecchia una partita povera di occasioni da gol e di emozioni, che consente però a entrambe le squadre di muovere la classifica e di compiere un altro piccolo passo verso la salvezza. I neroverdi proseguono così nella loro striscia positiva che conta ora cinque partite, mentre i bergamaschi ottengono il terzo pareggio di fila, il secondo a reti bianche.

Dopo un'iniziale fase di studio, il primo sussuolto lo regala Migliaccio, che entra in area al 21' e fa partire un tiro deviato dalla difesa che finisce di poco alto sopra la traversa. Per vedere un'iniziativa pericolosa da parte dei padroni di casa bisogna attendere quasi la fine del primo tempo, quando Berardi riceve palla sull'out sinistro in area ma conclude a incrociare troppo debolmente, agevolando la parata di Sportiello. Rispetto al primo tempo soporifero la ripresa riserva qualche emozione in più: al 5' Sansone si inserisce con i tempi giusto ma il suo colpo di testa in torsione termina alto sopra la traversa. Tre minuti dopo è il solito Berardi a fare tutto bene. L'attaccante del Sassuolo si libera di un paio di uomini procurandosi lo spazio per un tiro che però risulta ancora una volta troppo debole e centrale. Gli orobici reagiscono con un tiro a giro di Molina al 14' che finisce di poco fuori bersaglio. Al 28' l'Atalanta costruisce la miglior occasione della partita: Molina lavora bene sulla sinistra, fa partire un cross invitante per la testa di Raimondi che salta più in alto di tutti ma colpisce in pieno il palo. Al 31' altra occasione per gli emiliani con il neoentrato Floccari, che prima tenta un colpo di testa respinto, poi riprende la sfera ma colpisce debolmente senza impensierire Sportiello. La partita si chiude così con un giusto 0-0.

SASSUOLO-ATALANTA 0-0

SASSUOLO: Consigli; Vrsaljko, Terranova, Cannavaro, Peluso; Taider (43' st Pavoletti), Magnanelli, Missiroli; Berardi (35' st Floro Flores), Zaza (26' st Floccari), Sansone. A disp. Polito, Pomini, Antei, Longhi, Ariaudo, Gazzola, Biondini, Brighi, Chibsah. All. Di Francesco.

ATALANTA: Sportiello; Benalouane (32' st Zappacosta), Stendardo, Cherubin, Dramè; Raimondi, Baselli, Migliaccio, Molina (36' st D'Alessandro); Moralez (23' st Boakye), Denis. A disp. Avramov, Bellini, Bianchi, Biava, Del Grosso, Gomez, Grassi, Scaloni, Spinazzola. All. Colantuono.

ARBITRO: Pasqua.

NOTE: ammoniti Magnanelli, Berardi, Vrsaljko (S), Benalouane (A).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata