Serie A, Roma corsara a Novara: Bojan e Osvaldo firmano il 2-0

Novara , 5 nov. (LaPresse) - La Roma ritrova il sorriso, la vittoria e i gol di Bojan e Osvaldo. Nell'anticipo dell'undicesima giornata della serie A i giallorossi di Luis Enrique si impongono per 2-0 a Novara sotto il diluvio e provano a dare un calcio alla crisi di risultati in cui erano caduti dopo la sconfitta nel derby con la Lazio. Prima di parlare della partita da segnalare l'ottima tenuta del campo in sintetico di Novara, che nonostante la pioggia battente che ha investito la città, ha permesso comunque alle due squadre di giocare tranquillamente. La squadra di Luis Enrique ha tenuto a lungo il pallino del gioco in mano nel primo tempo, con il Novara che ha agito prevalentemente di contropiede. Proteste dei piemontesi per un presunto fallo di mani in area di Cassetti su azione di Meggiorini.

Nella ripresa una Roma ancor più propositiva, prova ad essere anche più concreta. Pjanic prova più volte l'inserimento, mentre Bojan appena entra in campo si fa vedere con una conclusione dalla distanza che impegna Fontana. Poco dopo, però, Meggiorini in contropiede si mangia il matchpoint per il Novara facendosi ipnotizzare da un grande Stekelenburg. La legge del calcio è spietata e a gol sbagliato segue sempre un gol subito. Al 71', infatti, assist di Pjanic e piatto destro al volo di Bojan che da due passi batte Fontana. Passano tre minuti e arriva anche il raddoppio di Osvaldo, di testa su calcio d'angolo. Un uno due che tramortisce il Novara, incapace di reagire nonostante Tesser provi a mandare in campo anche Jeda per dar man forte a Meggiorini in attacco.

Per la Roma seconda vittoria in trasferta, la quarta in questo campionato ma soprattutto interrotta la serie di due ko consecutivi contro Genoa e Milan. Per il Novara, invece, la situazione ora inizia a farsi davvero critica: la squadra di Tesser è alla seconda sconfitta di fila in casa e non vince dalla quarta giornata quando al Piola rifilò tre gol all'Inter di Gasperini. In classifica la Roma raggiunge momentaneamente a 14 punti Catania e Napoli, mentre i piemontesi restano a 7.

NOVARA-ROMA 0-2

Reti: 73' Bojan, 76' Osvaldo


Novara: Fontana, Morganella, Paci, Centurioni, Gemiti, Marianini (75' Jeda), Porcari, Rigoni, Mazzarani (46' Pinardi), Morimoto (61' Giorgi), Meggiorini. All: Tesser

Roma: Stekelenburg; Rosi (78' Jose Angel), Burdisso, Cassetti, Taddei; Greco (61' Bojan), De Rossi, Gago; Pjanic (87' Perrotta); Lamela, Osvaldo. All: Luis Enrique.

Arbitro: Rocchi di Firenze.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata