Serie A, Rafael para rigore e salva il Verona: 0-0 con il Bologna

Verona, 2 mar. (LaPresse/Italia Media) - Il Bentegodi, che ad inizio stagione era il fortino veronese, si conferma tabù nell'anno nuovo per un Verona che ha raccolto solo due punti nelle ultime cinque gare interne. L'ultimo contro un Bologna sprecone che può solo rammaricarsi per non aver conquistato l'intera posta. Sullo 0-0 finale pesa infatti il clamoroso errore dal dischetto di Rolando Bianchi, che avrebbe potuto portare in vantaggio i rossoblù a inizio ripresa. Anche nel primo tempo, per la verità, si era visto quasi solo il Bologna, con Kone e Bianchi quantomai attivi, mentre il Verona era rimasto preda della ragnatela avversaria a centrocampo, rendendosi pericoloso solo poco prima dell'intervallo e pagando oltremodo l'assenza dello squalificato Toni.

Poche occasioni in 45' ed emozioni più forti conservate per la ripresa che si apre con l'occasionissima per gli ospiti. Per un contestato fallo su Christodoulopoulos l'arbitro Tommasi assegna un rigore al Bologna ma Rafael si supera: tuffo d'istinto nell'angolino basso a destra a neutralizzare il penalty di Bianchi. Il Verona si affida soprattutto a Iturbe ma rischia ancora grosso in un paio di circostanze. Finale infuocato con il Bologna che resta in 10 per l'espulsione di Cristaldo, per una gomitata su Moras, e con lo svedese Antonsson infortunato e in campo solo per onor di firma visto che i cambi erano esauriti. Il pressing del Verona non porta frutti e finisce senza reti.

Verona-Bologna 0-0

VERONA: Rafael; Cacciatore, Moras, Marques, Albertazzi, Romulo, Donadel, Marquinho; Rabusic (Gomez dal 19' st), Jankovic (Martinho dal 18' st), Iturbe (Halfredsson dal 31' st). A disp.: Nicolas, Mihaylov, Pillud, Donati, Cacia, Cirigliano, Maietta, Sala, Agostini. All.: Mandorlini.

BOLOGNA: Curci; Antonsson, Natali, Mantovani; Garics, Krhin, Perez (Ibson dal 25' st), Christodoulopoulos, Morleo; Kone (Cristaldo dal 33' pt); Bianchi (Moscardelli dal 21' st). A disp.: Stojanovic, Malagoli, Sorensen, Cherubin, Crespo, Cech, Laxalt, Friberg, Paponi. All.: Ballardini.

Arbitro: Tommasi di Bassano del Grappa.

Note: Espulso Cristaldo (B) per gioco violento al 37' st. Ammoniti Perez (B), Morleo (B), Mantovani (B), Moras (V), Christodoulopoulos (B).

www.sportevai.it

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata