Serie A, poker della Fiorentina: dimezzate le quote scudetto
ROMA - Scala la lavagna dei bookmaker la Fiorentina che, grazie alla pesante vittoria per 4-1 contro l'Atalanta, raggiunge il Napoli in classifica a 27 punti: quote dimezzate da 41,00 a 17,00 per il titolo ai viola. Delude invece il pareggio dell'Inter con il Cagliari per 2-2, che impedisce ai nerazzurri di avvicinarsi alla Juventus, fermata in casa dalla Lazio: in classifica, il distacco tra le due squadre resta di soli 4 punti e nelle quote scudetto, i bianconeri si confermano avanti a 1,40, con l'Inter bancata a 5,00. Si allontana anche il Napoli, che si è fatto recuperare due gol dal Milan quando conduceva per 2-0 al San Paolo: lo scudetto vale 10 volte la scommessa. La Lazio resta ferma a 51,00, mentre la Roma - in attesa del match contro il Torino di questa sera, si piazza a quota 101,00. La doppietta segnata contro il Napoli lancia El Shaarawy in cima alla classifica marcatori della Serie A. Con 10 reti, il milanista scavalca l'attaccante uruguaiano anche sulla lavagna dei principali bookmaker esteri, che ora offrono il titolo di capocannoniere a 4,50, mentre Cavani scivola al secondo posto a 5,00, davanti a Di Natale (6,00) e Milito (8,00). Lievitano le quote per il romanista Lamela (fermo a 8 gol) e il laziale Klose (7), entrambi bancati a 11,00. MSC/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata