Serie A: per i quotisti Milan in Champions, a Siena una formalità da 1,13 volte la posta
ROMA – Soltanto una vittoria contro il Siena garantirebbe al Milan l'accesso in Champions League, passando dai preliminari. Dopo una stagione iniziata nel peggiore dei modi, il terzo posto ha il sapore di un'impresa, ma negli ultimi novanta minuti i rossoneri devono difendersi dall'assalto della Fiorentina, staccata di due sole lunghezze, ma con un bilancio negli scontri diretti che la avvantaggerebbe in caso di arrivo a pari punti. I quotisti non hanno dubbi sull'esito della sfida contro i bianconeri: il segno "2" viaggia rasoterra a 1,13, contro il 7,50 in caso di pareggio. Lo sgambetto dei padroni di casa, già retrocessi, è un'ipotesi lontana, in lavagna a 18,00. Una gara ricca di reti sembra esser l'opzione più probabile: l'Over paga 1,38 volte la posta, contro il 2,70 in caso di Under, mentre c'è equilibrio tra Goal (almeno una rete per parte, a 1,85) e No Goal, a 1,80. CR/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata