Serie A, Parma in caduta libera: l'Empoli passa 2-0 al Tardini

Parma, 23 nov. (LaPresse/Italia Media) - Non finisce la crisi del Parma che viene sconfitto anche dall'Empoli e vede la sua situazione quasi disperata. La squadra di Sarri vince meritatamente colpendo nel finale di primo tempo con Vecino, bravo ad infilare in diagonale dopo un assist di Maccarone, e con Tavano che sfruttando un passaggio illuminante di Vicino si presenta tutto solo davanti a Iacobucci (che sostituiva l'indisponibile Mirante) chiudendo i giochi.

Donadoni prova a rimediare inserendo Mauri e Palladino subito dopo il raddoppio dei toscani ma i cambi non sortiscono l'effetto sperato e i ducali incassano un ko pesantissimo che li lascia ultimi in classifica con la zona salvezza che si allontana e soprattutto con l'incubo della possibile penalizzazione che aleggia su di loro. La difesa parmense continua a non funzionare mentre l'attacco è troppo lento e poco produttivo. Di questo passo c'è poco da stare allegri. Può invece essere molto soddisfatto mister Sarri, che con una squadra giovanissima sta facendo ottime cose anche nel massimo campionato e può seriamente lottare per non retrocedere. Convincente il modulo con Vecino libero di svariare su tutto il fronte del centrocampo e inventare per i compagni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata