Serie A, Parma corsaro al S. Paolo. Napoli con la testa al Bayern

Napoli, 15 ott. (LaPresse) - Un Napoli con la testa già alla Champions League e al big match contro il Bayern Monaco esce sconfitto dal San Paolo al cospetto di un Parma cinico e concreto. La squadra di Colomba, guidata da un Giovinco ancora determinante, porta a casa tre punti pesanti e riscatta le opache prestazioni offerte lontano dal Tardini in questa prima parte di stagione. Il Napoli, pur con i così detti 'titolarissimi' di Mazzarri inizia forse a pagare un avvio di stagione a 1000 allora tra campionato e Champions.

Nel primo tempo, infatti, gli azzurri sono più propositivi ma troppo lenti e incapaci di scalfire l'ottima retroguardia parmigiana. Nella ripresa quando il Napoli prova ad accelerare a sbloccare il risultato è il Parma. Gran palla filtrante di Floccari di tacco per l'inserimento di Gobbi: controllo, sinistro ad incrociare dagli 8 metri e 1-0. Punto nel vivo il Napoli si dà una svegliata e si riversa in attacco nell'area del Parma. Mazzarri inserisce Mascara per Aronica e ridisegna la squadra.

E' proprio l'ex catanese a trovare il pareggio alla mezzora con un bell'inserimento su assist ancora di tacco da parte di Lavezzi. Quando sembra che il Napoli possa prendere il sopravvento sui gialloblu, sale in cattedra Giovinco. L'ex juventino sfonda a destra, serve un assist al bacio per l'accorrente Modesto che deposita la palla nella porta ormai sguarnita. L'ultimo sussulto dei padroni di casa è con Cavani, che colpisce un palo clamoroso nel finale. Il Napoli fallisce l'occasione di issarsi da solo in vetta alla classifica, il Parma a nove punti è -1 proprio dagli azzurri. E mercoledì al San Paolo arriva un super Bayern.

NAPOLI - PARMA 1-2

Reti: 58' Gobbi, 75' Mascara

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro; Aronica (21' st Mascara); Maggio, Inler (40' st Lucarelli); Gargano; Dossena (29' st Zuniga); Hamsik, Lavezzi; Cavani. All.: Mazzarri

PARMA (4-4-2): Mirante; Zaccardo, Paletta, A.Lucarelli, Gobbi; Biabiany (22' st Valiani), Morrone, Jadid (29' st Blasi), Modesto (42' st Santacroce); Giovinco, Floccari. All.: Colomba

ARBITRO: Mazzoleni (De Luca-Petrella, 4° uomo Damato).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata