Serie A, Palermo implacabile al Barbera. Bologna ko 3-1

Palermo , 5 nov. (LaPresse) - Il Palermo fa valere ancora la legge del Barbera e supera 3-1 il Bologna nell'anticipo dell'undicesima giornata del campionato di serie A. Per i rossoblu dell'ex Pioli, invece, si interrompe la serie positiva in trasferta che durava da due partite. Per i rosanero è la quinta vittoria consecutiva tra le mura amiche. Pur in formazione ampiamente rimaneggiata, praticamente senza punte dopo l'uscita di Hernandez a metà primo tempo, la squadra di Devis Mangia si conferma una delle realtà più belle di questo campionato.

Nel primo tempo il protagonista è Zahavi, sempre più talento in ascesa. Il fantasista israeliano sblocca il risultato al 13' ribadendo in rete un tiro di Ilicic respinto da Gillet, dopo aver dato l'avvio all'azione con una bella fuga palla al piede. Lo sloveno Ilicic colpisce anche una traversa alla mezzora.

Nella ripresa il raddoppio di Silvestre dopo 7' con un colpo di testa di Silvestre su calcio d'angolo battuto dal solito Zahavi. Il Bologna prova a reagire ma sulla sua strada trova uno Tzorvas in grande spolvero, che già nel primo tempo si era esibito in un paio di interventi spettacolari. Il tris del Palermo alla mezzora, con il neo entrato Lores che lancia Ilicic in contropiede, lo sloveno resiste al ritorno di Loria e fulmina Gillet in diagonale. Per i rossoblu è il colpo del ko. Il gol di Ramirez nel finale dopo una bella combinazione con Gimenez serve solo a rendere meno pesante la sconfitta.

PALERMO - BOLOGNA 3-1

Reti: 13' Zahavi, 52' Silvestre, 74' Ilicic, 86' Ramirez

PALERMO: Tzorvas; Pisano, Silvestre, Cetto, Balzaretti; Migliaccio, Bacinovic (76' Aguirregaray), Acquah; Ilicic, Zahavi (63' Bertolo); Hernandez (20' Lores). Allenatore: Devis Mangia.

BOLOGNA: Gillet; Raggi (57' Garics), Loria, Cherubin, Morleo; Perez, Mudingayi (68' Pulzetti), Kone; Ramirez; Di Vaio, Acquafresca (58' Gimenez). Allenatore: Stefano Pioli.

Arbitro: Daniele Orsato (Schio)


© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata