Serie A, Niang-Iago Falque: Genoa batte ed inguaia Cagliari, 2-0 a Marassi

Genova, 11 apr. (LaPresse) - Dopo quasi due mesi il Genoa torna al successo. Il Grifone riprende la corsa, difficile, verso un posto in Europa superando con un netto 2-0 un Cagliari sempre più inguaiato. A Marassi, nell'anticipo delle 18 della 30/a giornata di Serie A, decidono le reti di Niang ed Iago Falque nella ripresa. Zeman può recriminare per i tre pali colpiti nel primo tempo: i sardi incassano il sesto ko nelle ultime sette gare, la permanenza in Serie A appare sempre di più un'utopia. Eppure gli ospiti partono bene, rendendosi subito pericolosi con un destro di Ekdal. Pochi minuti dopo, su corner, altro tentativo firmato da Rossettini: la palla colpisce il palo, ed ancora il legno dice 'no' a Ceppitelli sulla ribattuta. Poi è la traversa a salvare di nuovo il Genoa sul gran destro di Mpoku. Lo scampato pericolo scuote gli uomini di Gasperini, che provano a farsi vedere con un sinistro di Marchese da ottima posizione e una grande chance per Iago Falque, che a tu per tu con Brkic viene fermato dal portiere ospite. Nella ripresa è decisamente un altro Genoa. Al 7', Roncaglia serve l'assist per Niang che a porta vuota insacca per il vantaggio dei Grifone. Ma la difesa sarda non è sicuramente immune da colpe.

- Il raddoppio arriva al 13' e anche se lo firma il sinistro di Iago Falque gran parte del merito va al grande spunto di Perotti, tra i migliori nella sua squadra, che lo serve dopo essersi liberato di mezza difesa. Il neoentrato Joao Pedro prova a scuotere il Cagliari rendendosi pericoloso in un paio di occasioni, ma i padroni di casa hanno le opportunità per arrotondare il tabellino con Rincon, Iago Falque e Niang, che centra il palo con un destro dal limite. A sorvegliare sulla difesa genoana l'attento Lamanna, che nel finale è attento sul destro di Longo. E' l'ultimo brivido. Gasperini aggancia provvisoriamente il Milan a quota 41.

GENOA-CAGLIARI 2-0

Marcatori: st Niang 7', Iago Falque 13'.

GENOA: Lamanna; Roncaglia, Burdisso, De Maio; Edenilson (16' st Kucka), Bertolacci, Rincon, Marchese; Falque (40' st Laxalt), Niang, Perotti (35' st Lestienne). A disposizione: Sommariva, Prisco, També, Izzo, Bergdich, Pavoletti, Borriello, Mandragora. All. Gasperini.

CAGLIARI: Brkic; Balzano, Rossettini, CeppitellI, Avelar; Dessena, Crisetig, Ekdal (17' st Joao Pedro), Farias (17' st Longo); Sau, MPoku. A disposizione: Colombi, Cragno, Gonzalez, Murru, Conti, Barella, Husbauer, Capuano, Cop. All. Zeman.

Arbitro: Russo (dal 1' st Guida).

Note. Ammoniti: Dessena, Edenilson, Ceppitelli, Niang, Crisetig.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata