Serie A, Napoli fa sul serio: 4-2 al Chievo con Hamsik e Higuain

Verona, 31 ago. (LaPresse) - Il Napoli sfata il tabù del Bentegodi, dove aveva perso in quattro delle ultime cinque occasioni, travolge 4-2 il Chievo e si conferma una seria candidata allo scudetto. Seconda partita e seconda vittoria per Rafa Benitez, che ha cambiato volto alla squadra azzurra. E' un Napoli che gioca un calcio piacevole, a tratti spettacolare, con un attacco impergnato sulla classe di Higuain e Hamsik. Non è bastato al Chievo un grande primo tempo e un super Paloschi, alla distanza sono emerse le differenze di valori in campo. Primo tempo da emozioni forti, con il Napoli per due volte in vantaggio e due volte ripreso da Paloschi. Pronti via e la squadra di Benitez passa in vantaggio al 13': Insigne serve Hamsik ai 25 metri, destro micidiale e gol.

Reazione immediata del Chievo, che dieci minuti dopo trova il pari con Paloschi abile a deviare in rete un cross basso di Hetemaj. Poco prima della mezzora Higuain serve un assist al bacio per Callejon che da due passi segna il 2-1. La squadra di Sannino però è viva più che mai: Paloschi colpisce prima un palo su errore di Maggio, poi pareggia su dormita della difesa azzurra. In avvio di ripresa il Napoli stringe i tempi e trova il gol del vantaggio ancora con il solito Hamsik. Lo slovacco approfitta di una mezzo pasticcio tra Cesar e Puggioni e da due passi scarica in rete un destro micidiale. Per il capitano del Napoli quarto gol in due partite. Passano due minuti e Insigne pesca l'inserimento di Higuain che supera Puggioni per il gol del 4-2. Prima rete italiana per il Pipita. Partita chiusa, il finale è pura accademia.

CHIEVO - NAPOLI 2-4

Reti: 13' pt Hamsik (N), 23' pt Paloschi (C), 28' pt Callejon (N), 39' pt Paloschi (C), 19' st Hamsik (N), 25' st Higuain (N), CHIEVO: Puggioni; Sardo, Papp, Cesar, Dramè; Hetemaj, Radovanovic (35' st Improta), L. Rigoni, Sestu (23' st Acosty); Thereau (30' st Pellissier), Paloschi. In panchina: Stoian, Calello, Lazarevic, Frey, Silvestri, Squizzi, Silvestri, Claiton, Inglese. All.: Sannino.

NAPOLI: Reina; Maggio, Albiol, Britos, Zuniga; Inler, Behrami (20' st Dzemaili); Insigne, Hamsik (30' st Pandev), Callejon; Higuain (39' st Armero). In panchina: Rafael, Colombo, Mesto, Cannavaro, Fernandez, Mertens. All.: Benitez.

ARBITRO: Valeri di Roma.

Note: ammoniti Rigoni (C), Britos (N).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata