Serie A, Napoli e Inter in campo per braccare la Juve

Torino, 26 nov. (LaPresse) - Il ko della Juventus in casa del Milan sarà una motivazione in più per Napoli e Inter, impegnate questa sera nei due posticipi rispettivamente contro Cagliari e Parma. Alle 19.00 gli azzurri scendono in campo allo stadio Is Arenas, per la prima volta aperto in tutti i settori, contro un Cagliari che negli ultimi anni si è sempre rivelato avversario ostico. Mazzarri dovrà fare a meno di Edinson Cavani, Goran Pandev e Hugo Campagnaro: tre assenze pesanti a cui dovrà porre rimedio in primis il baby Lorenzo Insigne. E' a lui che i campani si affidano per riportarsi a -2 dalla Juventus prima in classifica. Problemi di formazione anche per il Cagliari, che dovrà fare a meno di Cossu, Pinilla e Astori.

In serata allo stadio Tardini, l'Inter con Andrea Stramaccioni in panchina, ma senza Cassano squalificato, si affida alla verve realizzativa di Palacio e Milito. Di fronte un Parma che in casa ha messo in difficoltà tutti e che si affida alla coppia Biabiany-Amauri, con Valdes nell'insolito ruolo di regista. Per i nerazzurri è fondamentale portare a casa i tre punti, la vittoria porterebbe Cambiasso e compagni a -1 dalla Juventus capolista. Fin qui l'Inter fuori casa ha ottenuto 6 vittorie e una sola sconfitta, quella di Bergamo contro l'Atalanta, un ruolino di marcia che fa ben sperare Stramaccioni e il presidente Moratti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata