Serie A, Milan frenato dalla Sampdoria: a Marassi finisce 0-0

Genova, 13 gen. (LaPresse) - Finisce a reti bianche il posticipo fra Sampdoria e Milan. Un pareggio giusto anche se entrambe le squadre avrebbero meritato di segnare almeno un gol. I due attacchi baby, con Icardi da un parte ed il trio Bojan-El Shaarawy-Niang dall'altra, si rendono pericolosi, ma complici anche le parate di Romero ed Abbiati, non riescono a regalare la vittoria alle rispettive squadre. Il pareggio non può soddisfare nessuna delle due squadre. La Sampdoria infatti resta con soli 4 punti di vantaggio sulla zona retrocessione, mentre il Milan non riesce ad operare il sorpasso sulla Roma di Zeman, sesta.

E' la Sampdoria ad iniziare la gara con il piede sull'acceleratore. Al 9' Abbiati deve volare per deviare in angolo una bella conclusione a giro di Poli, mentre quattro minuti dopo il portiere rossonero è ancora decisivo su una potente punizione di Estigarribia. Dopo la sfuriata blucerchiata il Milan pian piano entra in gara ma al 27' perde Ambrosini a causa di problemi fisici. Al suo posto Allegri manda in campo Flamini. I rossoneri comunque fanno fatica a rendersi pericolosi se non con due conclusioni dalla distanza di Montolivo. Sulla prima ci pensa Romero a sventare la minaccia mentre la seconda termina alta.

La ripresa è scoppiettante. Al 2' Romero salva su un diagonale di Niang. Poi al 15' il portiere blucerchiato è superbo quando un tiro di Bojan diventa un assist per El Shaarawy, sulla cui scivolata l'estremo ligure salva sulla linea. Un minuto dopo è Abbiati a sventare la minaccia su Estigarribia. Passano altri sessanta secondi e Icardi spreca una buona occasione. Al 22' Allegri manda nella mischia Robinho per El Shaarawy. Il Milan prova a spingere ma, se si esclude un colpo di testa di Mexes su azione di calcio d'angolo, la porta doriana non corre altri pericoli.

SAMPDORIA - MILAN 0-0

Sampdoria: Romero, Gastaldello, Palombo, Costa, De Silvestri, Obiang, Kristicic (42'st Mustafi), Poli (33'st Tissone), Estigarribia (25'st Soriano), Icardi, Eder. All: Rossi.

Milan: Abbiati, De Sciglio, Mexes, Zapata, Constant, Montolivo, Ambrosini (27'pt Flamini), Boateng, Niang, Bojan (41'st Nocerino), El Shaarawy (20'st Robinho). All: Allegri.

Arbitro: Guida

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata