Serie A, Milan-Juve 1-1. Bufera per gol fantasma Muntari

Milano, 25 feb. (LaPresse) - Pareggio sul campo ed anche nelle topiche arbitrali. Milan e Juve si dividono la posta a San Siro. Finisce 1-1 e se la squadra di Allegri schiuma di rabbia quella di Conte festeggia per aver mantenuto l'imbattibilità e fermato i rossoneri.

Primo tempo tutto di marca milanista. Il padroni di casa vanno in vantaggio al 15' con Nocerino. Il centrocampista approfitta di un errore in disimpegno di Bonucci e trafigge Buffon dalla distanza, approfittando di una deviazione dello stesso difensore bianconero.

Al 25' arriva il primo e più macroscopico errore della terna arbitrale che non concede un netto gol al Milan. Su azione d'angolo Buffon è strepitoso sul colpo di testa di Mexes ma sulla respinta Muntari mette la palla in rete. Il portiere bianconero ci arriva ma con la sfera già abbondantemente oltre la linea bianca. Il guardalinee però assiste male Tagliavento, che stava andando verso il centro del campo, e non assegna la rete.

Nella ripresa il Milan, con il passare dei minuti, accusa la fatica dopo un primo tempo a ritmo indiavolato. Al 23' Abbiati è strepitoso a dire di no di piede alla conclusione a colpo sicuro di Quagliarella su assist di Chiellini. Dieci minuti dopo arriva il secondo errore arbitrale. Matri infila Abbiati su assist di Vucinic, il centravanti è in posizione regolare ma il guardalinee, lo stesso del 'caso Muntari', annulla per fuorigioco.

La Juve continua nel pressing ed al 38' pareggia con una grande rete di Matri che gira al volo in rete un cross di Pepe e fa impazzire il popolo bianconero. La rete della Juve sveglia il Milan che prova nuovamente a gettarsi in avanti. La Juve e soffre e perde Vidal, espulso per un brutto fallo da dietro su Van Bommel, ma porta a casa un punto di straordinaria importanza nella lotta scudetto.

MILAN - JUVENTUS 1-1

Reti: 15'pt Nocerino, 38'st Matri.

Milan: Abbiati, Abate, Mexes, Thiago Silva, Antonini, Nocerino, Van Bommel, Muntari, Emanuelson (27'st Ambrosini), Pato (1'st El Shaarawy), Robinho. All: Allegri.

Juventus: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Estigarribia (1'st Pepe), Quagliarella (24'st Matri), Borriello (8'stVucinic). All: Conte.

Arbitro: Tagliavento

Note: 43' st espulso Vidal.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata