Serie A, la Lazio cala il tris: Udinese ko 3-0 all'Olimpico

Roma, 27 nov. (LaPresse) - La Lazio di Vladimir Petkovic si conferma una solida realtà del campionato, supera 3-0 l'Udinese all'Olimpico e si porta a 26 punti in classifica a -6 dalla Juve capolista ma soprattutto a -2 dalla zona Champions League. Una partita dominata in lungo e in largo dalla Lazio contro un'Udinese mai in partita e tenuta a galla solo dal suo portiere Brkic. Il numero 1 friulano è subito protagonista quando all'11' para un calcio di rigore di Ledesma, concesso dall'arbitro per un fallo di mani in area di Willians. Al 15' l'unico vero sussulto dell'Udinese in attacco, con Totò Di Natale che colpisce la traversa su punizione. Sarà questa l'unica fiammata del capitano bianconero.

La Lazio non si scompone e al 17' passa in vantaggio: assist filtrante di Mauri al limite per l'accorrente Gonzalez che scarica un diagonale sinistro sotto la traversa di Brkic. Biancocelesti scatenati e che sfiorano il raddoppio al 25' con Candreva, decisiva la grandiosa respinta di Brkic. Al 30' arriva il 2-0 con Mauri che serve in verticale Klose, il tedesco si invola da solo verso Berkic e lo batte con freddezza.

Nella ripresa la Lazio non demorde, continua ad attaccare e dopo dieci minuti sfiora anche il 3-0 ancora con Klose, che da buona posizione vede il tiro respinto da Angella. Il gol è nell'aria e arriva dopo tre minuti. L'autore è il brasiliano Hernanes che fulmina Brkic con una splendida punizione dal limite dell'area. Guidolin prova a correre ai ripari inserendo anche un altro attaccante, Ranegie, ma la musica non cambia. La squadra di Petkovic controlla la partita con tranquillità, provando di tanto in tanto anche ad affondare il colpo per il 4-0. Alla fine i biancocelesti possono festeggiare per una sorta di rivincita contro i friulani, che negli ultimi due anni li avevano estromessi dai peliminari di Champions. Per l'Udinese, invece, c'è da correre ai ripari e rimettersi in carreggiata al più presto per non vedersi risucchiata nelle zone calde della classifica.


LAZIO - UDINESE 3-0

Reti: 17' Gonzalez, 30' Klose, 58' Hernanes.

LAZIO: Marchetti; Cavanda, Biava, Ciani, Radu; Ledesma (64' Cana); Candreva (81' Lulic), Gonzalez, Ederson (46' Hernanes), Mauri; Klose. All. Petkovic.

UDINESE: Brkic; Coda (87' Heurtaux), Danilo, Domizzi (23' Angella); Pereyra, Willians (46' Ranegie), Allan, Badu, Armero; Maicosuel; Di Natale. All. Guidolin.

Arbitro: Calvarese di Teramo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata