Serie A, Juve di nuovo prima. Inter corsara a Cesena

Torino, 18 dic. (LaPresse) - Juventus di nuovo al comando della classifica al termine delle partite pomeridiane della 16esima giornata della serie A. La squadra di Antonio Conte ha vinto il derby piemontese contro il Novara grazie alle reti di Pepe e Quagliarella. Per il bomber i Castellammare è il primo sigillo stagionale, la fine di un incubo dopo il lungo infortunio dello scorso anno. Bianconeri che hanno fallito una quantità incredibile di occasioni e che hanno rischiato la beffa evitata da un grande Buffon. La Juve ha ora 33 punti ed è prima da sola in attesa di Lazio-Udinese di questa sera. Continua la risalita dell'Inter di Ranieri, che a Cesena ottiene la terza vittoria di fila. Il gol decisivo è di Ranocchia su assist di Maicon. I nerazzurri scavalcano in classifica il Napoli, impegnato stasera nel posticipo contro la Roma di Luis Enrique. Nelle altre gare pomeridiane, il Catania si aggiudica il derby siciliano contro il Palermo con le reti di Lodi su punizione e Maxi Lopez su rigore. Il Genoa supera di misura il Bologna a Marassi: dopo le reti di Rossi e Ramirez, decide Pratto a 5' dalla fine. Spettacolare 3-3 infine al Tardini tra Parma e Lecce. A Floccari replicano i salentini con una doppietta di Di Michele e una rete di Cuadrado. Nei minuti finale l'incredibile rimonta del Parma con Pellè e Galloppa.


© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata