Serie A: Inter-Juventus, la rivincita di Conte a 2,30
ROMA - La sfida ai punti è andata da un pezzo alla Juventus, a +18 sull'Inter, ma la partita di domani a San Siro ha lo stesso un valore particolare. Sia per Andrea Stramaccioni - nel momento più delicato sulla panchina nerazzurra - sia per Antonio Conte, che all'andata incassò l'1-3 che mise fine all'imbattibilità della sua squadra. In quota il duello pende dalla parte dei bianconeri, nonostante la trasferta e le promesse di battaglia di Stramaccioni: il «2» è avanti a 2,30 sul tabellone Iziplay, la vittoria dell'Inter si gioca a 3,15, il pareggio segue a 3,30. Solo quattro volte in questo campionato la Juve non è andata a segno, ma a parte lo 0-0 del 2010 ha sempre subìto almeno una rete nelle partite contro l'Inter a San Siro: numeri che invitano a giocare sul Goal, a 1,65, mentre per l'Over si sale a 1,86. LL/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata