Serie A: Higuain-gol, Napoli espugna Firenze e torna a fare la grande

Firenze, 9 nov. (LaPresse) - Il Napoli a Firenze vince di misura nel punteggio (1-0), ma dimostra nel gioco di essere squadra di caratura superiore ad una Fiorentina parente soltanto alla lontana della squadra vista nelle ultime due stagioni. Il primo tempo è tutto degli azzurri, favoriti dai troppi errori della Fiorentina. Già al 7' il Franchi suda freddo per un contropiede del Napoli: Higuain si libera dal limite dell'area e mette fuori di un soffio. Al 9' è Insigne a provarci da fuori ma il pallone finisce a lato; il calciatore partenopeo uscirà poco dopo per infortunio, al suo posto entrerà Mertens. La Fiorentina si fa vedere al 19' con Babacar, che spara un missile da 25 metri con il pallone che finisce di poco alto. Al 26' grande azione di Higuain, che si fa 40 metri di campo palla al piede bevendosi mezza difesa viola, ma a tu per tu con Neto calcia fuori. Il finale di tempo è un assedio partenopeo, con la Fiorentina che fa fatica ad uscire dalla propria tre quarti, ma gli azzurri sprecano tutto ciò che si può sprecare. Callejon al 44' spara alto da dentro l'area, mentre su azione da calcio d'angolo una splendida rovesciata di Higuain finisce in rete, ma Valeri annulla per fuorigioco.

La ripresa fa vedere un maggior equilibrio. Al 14' Cuadrado calcia teso dai 20 metri, Rafael si allunga e con la punta delle dita salva in angolo. Sul capovolgimento di fronte è Neto a blindare la porta viola parando il tiro di Hamsik servito davanti alla porta da Callejon in azione di contropiede. Il rischio corso dà al Napoli la spinta per il vantaggio: al 16' è Higuain a non lasciare scampo al portiere viola con un tiro da centro area, dopo una respinta corta di Tomovic su un'azione insistita in area. La Fiorentina prova a reagire e attacca, procurandosi l'ocasione vera al 35': Cuadrado dalla destra crossa in area per Gomez, che stacca di testa e colpisce la traversa. I viola ci provano con caparbia fino alla fine e impensieriscono il Napoli nel recupero, quando Koulibaly leva dalla porta un tiro da fuori di Pasqual. Ma il risultato rimane invariato con gli azzurri che si proiettano prepotentemente nelle zone alte della classifica.

FIORENTINA-NAPOLI 0-1

Marcatore: 16' st Higuain (N).

FIORENTINA: Neto, Tomovic, Gonzalo, Savic, Alonso (38' st Pasqual), Aquilani (20' st Pizarro), Fernandez, Borja Valero, Ilicic (28' st Gomez), Cuadrado, Babacar. A disp. Tatarusanu, Badelj, Basanta, Joaquin, Kurtic, Lazzari, Marin, Richards, Vargas. All. Montella.

NAPOLI: Rafael, Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Jorginho, David Lopez, Insigne (25' pt Mertens), Hamsik (30' st De Guzman), Callejon, Higuain (40' st Henrique). A disp. Andujar, Colombo, Britos, Gargano, Inler, Mesto, Zapata. All. Benitez.

Arbitro: Valeri di Roma.

NOTE: ammoniti Ilicic, Savic, Cuadrado (F), Koulibaly, Jorginho, Henrique (N).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata