Serie A, Genoa vede l'Europa: Verona travolto 5-2 a Marassi

Genova, 15 feb. (LaPresse) - Un super Genoa travolge per 5-2 il Verona a Marassi e aggancia momentaneamente la Sampdoria al sesto posto in classifica con 35 punti. Una vittoria nel segno di M'Baye Niang, l'attaccante di proprietà del Milan firma una doppietta nel primo tempo e spiana la squadra ai rossoblu verso la vittoria. Non bastano al Verona i due gol di un intramontabile Luca Toni, giunto a 9 centri in questa stagione. La squadra di Mandorlini si vede agganciare dall'Empoli e rischia di scivolare ancora più giù in caso di successo del Chievo contro la Samp.

GENOA - VERONA 5-2

RETI: 10' pt aut. Agostini (G), 12' e 30' pt Niang, 20' pt e 12' st Toni (V), 21' st Bertolacci (G), 41' st Perotti (G),

GENOA: Perin; Roncaglia, De Maio, Izzo; Edenilson, Bertolacci, Kucka, Bergdich (20' st Laxalt); Falque (43' st Mandragora), Niang (30' st Pavoletti), Perotti. A disp.: Lamanna, Sommariva, Burdisso, També, Rincon, Lestienne, Panico. All.: Gian Piero Gasperini.

HELLAS VERONA: Benussi; Pisano, Marques, Moras (40' pt Sorensen), Agostini; Greco, Tachtsidis. Hallfredsson (29' st Ionita); Juanito Gomez (36' st Lopez), Toni, Lazaros. A disp. Salvetti, Gollini, Marques, Martic, Brivio, Valoti, Campanaro, Fernandinho, Jankovic, Saviola. All.: Andrea Mandorlini.

Arbitro: Damato di Barletta.

Note: ammoniti Tachtsidis (V), Greco (V), Sorensen (V), Kucka (G), Laxalt (G), Pisano (V).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata