Serie A, Fiorentina ferma la Roma al Franchi: a Gomez replica Ljajic, Garcia scivola a -7

Firenze, 25 gen. (LaPresse) - La Roma non va oltre l'1-1 in casa di un'ottima Fiorentina e scivola a -7 dalla Juventus. Aldilà della classifica, però, il punto al Franchi è molto importante e prezioso perchè conquistato contro una squadra forte come quella di Montella e che se continua a giocare su questi livelli puà legittimamente aspirare ad inserirsi nella corsa al terzo posto. Al gol di un ritrovato Mario Gomez nel primo tempo, la Roma replica in avvio di ripresa con l'ex di turno Ljajic e un Iturbe finalmente in gran spolvero. Per la terza volta nelle ultime tre partite la squadra di Garcia parte male, concede di fatto all'avversario il primo tempo per poi uscire alla distanza. Come contro Lazio e Palermo non basta però per vincere e ora il divario dalla Juve inizia a diventare importante. Le prossime due giornate, con i bianconeri impegnati a Udine e contro il Milan, la Roma contro Empoli e Cagliari potrebbero essere determinanti.

Se la truppa di Garcia non riuscirà a ridurre il divario, sarà poi dura anche con lo scontro diretto in casa andare a riprendere i bianconeri. Fiorentina per continuare la rimonta verso la Champions, la Roma per non perdere ulteriore terreno dalla Juventus e dal sogno scudetto. Montella conferma la fiducia in Mario Gomez al centro dall'attacco, a supporto del bomber tedesco Cuadrado e Joaquin. In panchina Diamanti. Nella Roma, Garcia punta su un centrocampo più fisico con Strootman preferito a Pjanic al fianco di De Rossi e Nainggolan. In difesa c'è Florenzi esterno destro al posto di Maicon, il tridente è composto da Totti, Ljajic e Iturbe.

FIORENTINA - ROMA 1-1

RETI: 20' pt Gomez (F), 3' st Ljajic (R).

FIORENTINA: Tatarusanu; Tomovic, G. Rodriguez, Basanta; Joaquin, Mati Fernandez (18' st Kurtic), Pizarro, Borja Valero, Pasqual (24' st Marcos Alonso); Cuadrado; Gomez (32' st Babacar). A disp.: Rosati, Lezzerini, Hegazi, Richards, Diamanti, Vargas, Ilicic. All. Montella.

ROMA: De Sanctis; Florenzi, Manolas, Yanga-Mbiwa, Holebas; Nainggolan, De Rossi, Strootman (33' pt Pjanic); Iturbe, Totti (32' st Destro), Ljajic (41' st Maicon). A disp.: Lobont, Skorupski, Astori, Somma, Calabresi, Cole, Paredes, Uçan, Borriello, Verde. All. Garcia.

Arbitro: Banti di Livorno.

Note: ammoniti Holebas (R), Yanga-Mbiwa (R), Pizarro (F), Cuadrado (F).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata