Serie A, Empoli ed Hellas Verona si accontentano:0-0 al Castellani

Empoli (Firenze), 6 gen. (LaPresse) - Un punto a testa verso la salvezza. Empoli ed Hellas Verona si spartiscono la posta in palio nella gara valida per la 17/a giornata di Serie A e salgono entrambe a quota 18 punti, mantenendo un margine minimo di sicurezza sulla zona retrocessione. Gli scaligeri recuperano in extremis Toni, mentre i toscani si affidano alla coppia d'attacco d'esperienza composta da Tavano e Maccarone. Sono gli ospiti a partire meglio, e a sfiorare il vantaggio al 14' proprio con Toni, che conclude troppo debolmente da buona posizione sul cross dalla sinistra di Hallfredsson. L'uncidi di Sarri cresce con il passare dei minuti: al 23' Maccarone per poco non centra l'incrocio su calcio di punizione, cinque minuiti dopo è Verdi a mancare l'impatto con la sfera sull'iniziativa di Maccarone. Sul finire del primo tempo Tavano tenta un tiro cross su cui Benussi si fa trovare pronto. Nella ripresa l'Empoli prende decisamente in mano il pallino del gioco, senza tuttavia riuscire a trovare il guizzo vincente. Al 20' però i padroni di casa rimangono in dieci per un fallo di Tonelli su Toni che costa al difensore il secondo cartellino giallo. Al 24' Toni spreca un'altra buona opportunità non facendosi trovare pronto dopo un intervento bucato da Rugani, con la palla che finisce tra le braccia di Sepe. Al 32' viene ristabilita la parità numerica per l'espulsione per doppia ammonizione di Hallfredsson. Dieci contro dieci è l'Empoli a tentare l'assalto finale alla porta di Benussi, ma il risultato non si sblocca e alla fine entrambe le squadre si accontentano del punto.

EMPOLI-HELLAS VERONA 0-0

EMPOLI: Sepe; Hisaj, Tonelli, Rugani, Mario Rui; Valdifiori, Vecino, Croce; Verdi (22' st Barba); Tavano (16' st Pucciarelli), Maccarone (34' st Mchedlidze). A disp. Pugliesi, Bassi, Laurini, Perticone, Signorelli, Laxalt, Bianchetti, Zielinski, Aguirre. All. Sarri.

HELLAS VERONA: Benussi; Martic, Moras (31' pt Sorensen), Marques, Agostini; Sala (8' st Campanharo), Tachtsidis, Greco; Christodoulopoulos, Toni, Hallfredsson. A disp. Rafael, Gollini, Saviola, Luna, Lopez, Valoti, Luna, Lopez, Valoti, Brivio, Boni, Fares, Nenè. All. Mandorlini.

Arbitro: Giacomelli di Trieste.

Note: espulso Tonelli (E) al 20' st e Halfredsson (H) al 32' st per doppia ammonizione: ammoniti Sala, Toni, Campanharo (H).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata