Serie A, Emeghara non basta a Livorno e Almiron salva Catania: finisce 3-3

Catania, 2 feb. (LaPresse/Italia Media) - Durante il mercato Catania e Livorno hanno inseguito a lungo Belfodil, finito poi alla corte di Di Carlo che, però, per la gara del Massimino decide di tenerlo in panchina per puntare su Emeghara e Paulinho. Un'ottima scelta, a giudicare dalla partita delle due punte amaranto, vanificata, però, dalle amnesie di una difesa che ha permesso al Catania, alla fine, di strappare un pari inutile per ambedue le formazioni. Nel primo tempo succede poco o nulla, mentre nella ripresa la gara si accende grazie a Emeghara, che al 5' ribadisce in rete una corta respinta di Frison su un potente tiro di Emerson.

Maran corre ai ripari inserendo passando al 4-3-3 con Izco, scelta che viene premiata al 16' dalla rete di Bergessio, caparbio nel ribattere in gol una prima parata di Bardi. Il pericolo sembra passato per il Catania, ma al 26' Emeghara conquista un rigore dubbio per un fallo di Frison: dal dischetto Paulinho non perdona. Maran protesta e viene espulso, non vedrà il 2-2 di Barrientos, dimenticato su corner di Castro. Non è finita, perché Emeghara si trova ancora una volta nel posto giusto per il tap-in del 3-2, dopo un tiro di Duncan. La terza rimonta di giornata la firma poi Almiron, che scatenerà l'incontenibile gioia di Pulvirenti, poi espulso per eccesso di esultanza.

CATANIA-LIVORNO 3-3

MARCATORI: Emeghara (L) 5' s.t., Bergessio (C) 16' s.t., Paulinho (L) 27' s.t. (rig.), Barrientos (C) 30' s.t., Emeghara (L) 32' s.t., Almiron (C) 43' s.t.

CATANIA: Frison; Rolin, Spolli, Bellusci (Izco 10' s.t.); Peruzzi, Rinaudo (Almiron 25' s.t.), Lodi, Biraghi; Barrientos; Leto (Castro 14' s.t.), Bergessio. A disposizione: Andujar, Ficara, Legrottaglie, Capuano, Gyomber, Monzon, Plasil, Boateng, Fedato, Keko. All. Maran.

LIVORNO: Bardi; Ceccherini (Valentini 25' s.t.), Emerson, Rinaudo; Mbaye, Luci, Benassi, Duncan, Castellini; Emeghara (Belfodil 34' s.t.), Paulinho (Biagianti 39' s.t.). A disposizione: Anania, Aldegani, Mesbah, Piccini, Mosquera, Borja. All. Di Carlo.

ARBITRO: Bergonzi.

NOTE. Espulso Maran (all. Catania) per proteste al 28' s.t. Ammoniti Bellusci (C), Biraghi (C), Duncan (L), Frison (C), Paulinho (L), Almiron (C), Emerson (L), Mbaye (L), Bergessio (C).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata