Serie A, Eder rilancia la Sampdoria: Empoli ko 1-0 a Marassi

Genova, 11 gen. (LaPresse/Italia Media) - Un tempo di sofferenza prima di tornare a volare. Mihajlovic era stato chiaro: bisognava cancellare la figuraccia con la Lazio e alla sua Samp aveva chiesto una reazione forte. Assente inizialmente, arrivata almeno in parte nella ripresa per un successo importante che consente ai liguri di staccare i cugini genoani in classifica e di toccare quota 30, sia pur con qualche patimento evitabile. Un tentativo di Obiang dopo un quarto d'ora ed una grande occasione di Duncan allo scadere sono le sole vere opportunità della Sampdoria nei primi 45'. Decisivo in entrambi i casi il portiere empolese Sepe, soprattutto prima dell'intervallo quando ipnotizza Duncan, giunto davanti alla porta dopo un assist di Obiang ed uno slalom imperioso.

Il primo tempo è quasi tutto qui, non brutto perché l'Empoli gioca a pallone e non pensa solo a difendersi e perché i doriani hanno voglia ma non sempre gamba ma è innegabile che ci si aspettava di più. Quel di più che arriva dopo soli 4' della ripresa quando Eder allontana i fantasmi con un imparabile destro a giro che fa esplodere Marassi. Lo stesso attaccante ci riprova poco dopo ma Sepe respinge con il volto. I doriani commettono l'errore di aver chiuso la gara e lasciano spazio alla reazione empolese con Pucciarelli che mette i brividi a Viviano e con un rigore reclamato da Mchedlidze per un mani di Gastaldello ma il risultato non cambia e premia l'orgoglio blucerchiato.

SAMPDORIA - EMPOLI 1-0.

Marcatori: Eder (S) al 4' st.

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; De Silvestri, Gastaldello, Silvestre, Regini; Obiang, Palombo, Duncan (Rizzo dal 34' st); Soriano; Eder (Krsticic dal 43' st), Bergessio (Okaka dal 19' st). A disp.: Da Costa, Romero, Romagnol, Djordjevic, Fornasier, Lulic, Wszolek, Cacciatore, Ivan. All.: Mihajlovic.

Empoli: (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Rugani, Barba, Mario Rui; Croce, Valdifiori, Vecino (Tavano dal 34' st); Verdi (Zielinski dal 42' pt); Maccarone (Mchedlidze dal 12' st), Pucciarelli. A disp.: Pugliesi, Bassi, Laurini, Perticone, Signorelli, Laxalt, Bianchetti, Aguirre. All.: Sarri.

Arbitro: Tommasi di Bassano del Grappa.

Note: Ammoniti Mario Rui (E), Hysaj (E), Palombo (S).

www.sportevai.it

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata