Serie A, Cuadrado trascina la Fiorentina: 3-0 e per l'Inter è buio pesto

Firenze, 5 ott. (LaPresse) - La Fiorentina torna a somigliare a quella dello scorso anno e grazie ad un super Cuadrado liquida l'Inter con un secco 3-0. Nerazzurri senza idee e prevedibili: quasi mai hanno impensierito i viola. La Fiorentina accoglie l'invito della coreografia della Fiesole e parte subito alla carica. Al 7' Juan Jesus perde palla, Babacar ne approfitta e senza pensarci due volte con un siluro da fuori insacca al sette sulla destra di Handanovic. Un minuto dopo ci riprova sempre da fuori Cuadrado, Handanovic respinge a fatica. Al 12' si vede l'Inter, Icardi sfrutta un malinteso fra Pizarro e Aquilani ma calcia a lato dal limite dell'area. Al 19' è già 2-0. Cuadrado salta Medel, M'Vila non chiude: il colombiano calcia da fuori e con una gran botta infila ancora la porta nerazzurra. L'Inter prova a reagire ma la manovra è lenta e non riesce a concludere. Il primo tiro per Neto arriva al 38', grazie ad una conclusione da fuori di Dodò che il portiere brasiliano mette in angolo.

Nell'intervallo ci si attende la scossa di Mazzarri, che però non arriva. I nerazzurri provano ad alzare il baricentro ma lasciano spazio ai viola per il contropiede: Babacar al 13' si infila dalla destra, ma il suo tiro va a lato. Al 18' Fiorentina vicinissima al 3-0: serpentina di Cuadrado che scambia dentro l'area con l'ottimo Babacar ma a tu per tu con Handanovic fallisce il bersaglio di pochissimo. Al 26' per l'Inter ci prova da fuori Medel, ma il tiro è debole e Neto para. Al 30' i nerazzurri si procurano una buona occasione con Palacio, che appena entrato calcia di poco fuori. Un minuto dopo la Fiorentina chiude il match: azione dala destra di Tomovic che salta due uomini e piazza un diagonale alla destra di Handanovic. È 3-0, il Franchi in delirio. L'Inter tenta il gol della bandiera, ma a finire in cattedra è Neto, che al 40' alza in angolo un bel tiro da dentro l'area di D'Ambrosio. Nel recupero Brillante ha persino l'occasione del 4-0, ma Vidic salva sulla linea. Su Firenze e sull'Inter calano le tenebre.

FIORENTINA-INTER 3-0

Marcatori: pt 7' Babacar, 19' Cuadrado, st 31' Tomovic (F).

FIORENTINA: Neto, Tomovic, Gonzalo, Savic, Alonso, Kurtic, Pizarro, Aquilani, Mati Fernandez (33' st Vargas), Cuadrado (40' st Brillante), Babacar (20' st Bernardeschi). All. Montella.

INTER: Handanovic, Juan Jesus, Ranocchia (14' st Hernanes), Vidic, D'Ambrosio, M'Vila, Medel, Kovacic, Dodò (22' st Obi), Icardi, Osvaldo (30' st Palacio). All. Mazzarri.

Arbitro: Tagliavento di Terni.

NOTE: ammoniti Ranocchia, D'Ambrosio, Osvaldo (I), Kurtic (F). Spettatori: 34.279.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata