Serie A, Cassano show: gol e due assist, il Parma supera il Sassuolo 3-1

Parma, 6 ott. (LaPresse) - Un grande Antonio Cassano trascina un Parma ridotto in dieci alla vittoria casalinga contro il neopromosso Sassuolo e risale la classifica. L'ex attaccante di Milan e Inter è il protagonista indiscusso della gara con un gol, due assist e tante alte giocate di grande classe. Primo tempo soporifero fino alla mezzora, poi la partita si accende. Ci prova prima il Sassuolo con Missiroli. Passano due minuti e il Parma passa: Cassano ruba palla ad Acerbi sulla linea di fondo e cross da destra per il colpo di testa vincente di Palladino.

Il Sassuolo reagisce e nel recupero trova il pari. Mirante stende Berardi lanciato a rete dopo un retropassaggio errato di Gobbi. L'arbitro De Marco solo dopo un consulto con l'assistente di porta decide per il penalty ed espelle Mirante. Dal dischetto Berardi spiazza l'esordiente Bajza. Nel secondo tempo il Sassuolo prova a sfruttare la superiorità numerica e in avvio sfiora il gol prima con Zaza e poi con un palo di Floro Flores. E' il Parma, però, a trovare il gol con un colpo di testa di Rosi su cross dalla sinistra di Cassano. Proprio il talento di Bari vecchia firma il gol del 3-1 approfittando di un'altra dormita della difesa ospite. Nel finale resta in dieci anche la squadra di Di Francesco per l'espulsione di capitan Magnanelli.

PARMA - SASSUOLO 3-1

RETI: 32' pt Palladino (P), 50' pt Berardi rig. (S), 24' st Rosi (P), 30' st Cassano.

PARMA: Mirante; Cassani, Lucarelli, Felipe; Biabiany (16' pt Rosi), Gargano, Valdes (35' st Acquah), Parolo, Gobbi; Cassano, Palladino (48' pt Bajza). A disp.: Pavarini, Mesbah, Cerri, Obi, Sansone, Mendes, Munari, Konè, Benalouane. All.: Roberto Donadoni.

SASSUOLO: Pegolo; Marzorati, Bianco, Acerbi; Schelotto (32' st Alexe), Kurtic (27' st Laribi), Missiroli (16' st Floro Flores), Magnanelli, Ziegler; Zaza, Berardi. A disp.: Pomini, Rosati, Pucino, Longhi, Antei, Masucci, Rossini, Chibsah, Farias. All.: Eusebio Di Francesco.

ARBITRO: De Marco.

NOTE: espulsi Mirante (P) al 47' pt e Magnanelli (S) per doppia ammonizione al 42' st. Ammoniti Berardi (S), Rosi (P), Gargano (P), Kurtic (S), Magnanelli (S), Acquah (P).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata