Serie A, capocannoniere: Tevez snobbato, gli scommettitori puntano su Zaza
Roma, 8 ott. - Sei gol in cinque partite non bastano a convincere gli scommettitori che Carlos Tevez sarà il capocannoniere della Serie A. L'argentino, nettamente favorito sulla lavagna scommesse a 3,75 (con la quota crollata dal 7,00 di inizio stagione), viene letteralmente snobbato al banco scommesse. Per i bookmaker appena il 9% delle giocate sul titolo dei bomber è andato su di lui. A conquistare gli scommettitori, probabilmente lanciato dal brillante esordio in Nazionale, è invece Simone Zaza, che si appresta a scendere di nuovo in campo con gli azzurri. La punta del Sassuolo è ferma a una sola rete in campionato, ma su di lui è confluito il 36% delle giocate. Chi ci ha puntato. probabilmente è stato attirato anche da una quota allettante: alla vigilia del campionato era a 101,00, ora è piazzata a 51,00. Al secondo posto nella top ten del gol c'è Antonio Di Natale: il capitano dell'Udinese (4 reti in questo inizio di stagione), ha visto precipitare la sua quota dal 26,00 di inizio campionato all'8,00 attuale, raccogliendo però il 23% delle puntate. Il terzo gradino del podio è a metà tra l'interista Mauro Icardi (in lavagna a 12,00), partito forte in questo inizio di stagione e Marco Sau del Cagliari, favorito da una quotazione alta (41,00) e dalla mentalità ultra offensiva delle squadre di Zeman. (Agipronews)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata